Strumentario per Viti Maag

Filo guida

Filo-guida

Codice
4.280.000

Viene inserito per controllare e identificare con opportuni controlli radioscopici la corretta posizione di impianto dei dispositivi


 

Trocar

trocar

Codice

Se necessario può essere utilizzato per l’incisione iniziale del tessuto osseo e come guida per le successive operazioni


 

Protettore/guida

protettore-guida

Codice

Viene normalmente utilizzata per proteggere i tessuti molli in quanto tutti gli strumenti di taglio lavorano coassialmente e vengono a contatto diretto solo con il tessuto osseo


 

Fresa cannulata frangicorticale

Frangi-corticale

Codice
4.800.001

Se necessario viene usata per creare la sede emisferica nella corticale ed affondare la testa della vite


 

Fresa cannulata elicoidale

Fresa-cannulata

Codice
4.500.002

Crea il canale di inserimento della vite. Normalmente il suo diametro è pari a quello del tratto cilindrico della vite


 

Calibro

calibro

Codice
4.280.003

Determina la corretta lunghezza di vite da utilizzare


 

Cacciavite cannulato

Cacciavite-cannulato

Codice
4.800.004

Inserisce avvitando il dispositivo nella sede creata. Come nel caso di tutti i strumenti di taglio visti in precedenza tale operazione viene eseguita lungo il filo guida che deve va rimosso solo dopo l’applicazione definitiva del dispositivo


 

Guida multipla

Guida-multipla

Codice
4.280.005

Nel caso in cui si debbano inserire due o più dispositivi controlla la reciproca posizione per garantire il parallelismo ed evitare reciproche interferenze


 

Kit iniezione

kit-iniezione

Codice

Il kit di iniezione è composto da un ago cannulato, chiuso in estremità, che riporta una serie di fori disposti in corrispondenza di quelli riportati sul tratto cilindrico della vite MAAG

Il mezzo meccanico per fornire la pressione necessaria all’iniezione è una siringa munita di ricarica rapida, manopola ergonomica ad avanzamento micrometrico e impuntatura innestabile a baionetta

L’ago può essere collegato direttamente alla siringa per mezzo di un attacco Luer-Lock oppure, per comodità di utilizzo, interponendo un tubo flessibile munito di attacchi Luer-Lock maschio/femmina