• Home
  • /Chirurgia Guidata – Fissaggio dima chirurgica

Chirurgia Guidata – Fissaggio dima chirurgica

La dima chirurgica viene disegnata sulla base della posizione e dell’inclinazione degli impianti che si intende inserire. Overmed modella CAD la mascherina, che viene quindi fresata riportando in maniera integrata boccole di altezze e larghezze adeguate alle lunghezze ed ai diametri degli impianti che si è deciso di utilizzare.

La soluzione Overmed:
La dima chirurgica viene bloccata, mediante apposite viti, a pin semiimpiantabili inseriti nell’osso prima dell’esame radiologico, garantendo stabilità durante la sequenza chirurgica ed un riposizionamento estremamente preciso per una chirurgia ancora più affidabile. I pin di fissaggio possono essere inseriti in zona vestibolare, palatale o linguale, sfruttando le parti ossee libere. Questa soluzione rappresenta un’innovazione efficace soprattutto per i casi di edentulia completa, risolvendo i problemi legati al rimodellamento dei tessuti molli ed all’assenza di riferimenti nel collocamento della mascherina chirurgica durante l’intervento.

1-inserimento-pin

3-inserimento-mascherina-per-pin

4-inserimento-viti-per-pin

5-mascherina-e-pin-finale

In alternativa, il fissaggio della dima chirurgica può avvenire contestualmente all’atto operatorio, prima dell’inserimento implantare. In questo caso si impiegano viti guidate nell’osso grazie alla mascherina chirurgica, poiché anche la collocazione di queste viene stabilita in fase di pianificazione.

pin-di-fissaggio